28 febbraio 2011

Metti una gita al lago...

Si, quello fatto di lava, però...

24 febbraio 2011

Post nostalgico


Correva l'anno 1999. Seconda superiore. L'indimenticato assistente del corso di Tecnologia e Disegno, Corrado Catelli, mi suggeriva saggiamente che avrei fatto meglio ad andare a f**a. E invece io continuavo testardamente a preferire il silicio ad un buon paio di tette. Era appena arrivato il masterizzatore (!) che bruciava CD vergini (al tempo costavano 5000 lire cadauno) alla folle velocita di 2x. Prime connessioni ad internet con il modem 56k. E primi esperimenti con Napster (Napster! Si, proprio lui!). C'erano Windows 98, Internet Explorer 4 e la famigerata schermata blu. E i Foo Fighters su Mtv. Il mio primo album tutto scaricato da internet era il loro.

Su richiesta dell'utente non posso incorporare il video. Lo si trova qui.

23 febbraio 2011

Magari sono io che non capisco

Vorrei che qualcuno mi spiegasse, gentilmente, perchè cavolo continuiamo a fare battaglie per la raccolta differenziata quando il sacchetto della baguette dell'Esselunga è metà di carta e metà di plastica trasparente (così il consumatore può 'vedere' quello che compra) e non si staccano tra loro neanche a morire, quando il cartone del latte della centrale di Milano è metà di cartone ma la parte superiore è di plastica (non ditemi che li dovrei tagliare con le forbici...), quando se compro un etto di prosciutto mi danno 50 grammi di plastica in omaggio, quando il flacone più grande che c'è di sapone per le mani è da 500 ml e mi dura manco due mesi ma un bel boccione da tre litri non lo trovi manco morto, quando per capire in che bidone devo buttare qualcosa mi serve un master in ingegneria ambientale o quando ci siamo inventati Mater-Bi per sostituire i sacchetti di plastica mentre mi pareva che lo scopo di bandire la vendita degli shopper fosse finalizzata a produrre meno rifiuti, non a coltivare a mais e patate più terra di quanta ne abbiamo a disposizione.
Ecco, cari progettisti e produttori di imballaggi, a volte mi chiedo voi che cosa facciate a casa vostra, o sono solo io che mi sbatto a cercare di buttare meno roba possibile nell'indifferenziato e mi girano un po' le palle quando porto a casa quattro sporte di spesa di cui uno lo potrei benissimo riempire con roba che devo buttare via?

15 febbraio 2011

Tha new fenderz

Primo test drive sul bagnato stamattina coi nuovi parafanghi by Ciclistica; certo, la mtb non è per niente racing così, ma almeno posso andare forte quanto mi pare evitando di decorare la giacca con una graziosa striscia marrone ogni volta che piove.

2 febbraio 2011

Quando la morte ti gira attorno

Era già accaduto quest'estate: a pochi passi da casa mia qualcuno moriva in bicicletta schiacciato da un'auto come ogni giorno capita tante, troppe volte ormai. Ed oggi, di nuovo, anche se stavolta non in bici ma a piedi, qualcun'altro perde la vita per colpa dell'ennesimo automobilista che non si rende conto di avere per le mani un'arma pericolosissima e che, con la superficialità di chi affonda il piede sull'acceleratore per centrare quel giallo all'ultimo secondo, manda all'altro mondo il povero disgraziato di turno che è capitato al posto sbagliato nel momento sbagliato. Peraltro, sempre su strade che, anche se meno di frequente, mi è capitato di percorrere. Per quanto ancora riuscirò a scamparla?